indietro
Alessandro Sesto
L’occupazione
Quantità

In una Manhattan turbata dalla notizia dell’occupazione, due amici programmatori, Andreas e Jacob, hanno anche altro di cui preoccuparsi: l’uno viene abbandonato dalla fidanzata Nora in circostanze sospette, mentre l’altro è perseguitato via internet da un certo Tokyo.

Ma cos’è l’occupazione? La prima notizia, che gli Stati Uniti siano stati occupati dall’Unione Europea, viene subito smentita dall’annuncio opposto, per poi scatenare un caos di informazioni contraddittorie o assurde, in un inestricabile groviglio di media che pretendono tutti di detenere la verità. Nella vita quotidiana, però, non cambia quasi nulla. I negozi sono aperti, i treni viaggiano regolarmente e i vigili, con aria di mistero, dirigono il traffico. Non si vedono invasori.

Andreas e Jacob intanto sono impegnati nella ricerca di Nora e Tokyo, trovandosi invischiati nelle manovre, goffe e forse futili, di nuove sette e gruppi sovversivi: gli Emisfero Sinistro, i Foglietti, la Chiesa di Smith, gli Armadilli, che come loro cercano di capire e interpretare il mondo dopo l’occupazione.

Copertina di Patrizio Anastasi.

LEGGI IN ANTEPRIMA il primo capitolo.

 

– Rassegna stampa –

06.03.2017 – Anteprima su Ultima Voce

30.03.2017 – Recensione su Letture Metropolitane

05.04.2017 – Anteprima su Letture Sconclusionate

05.04.2017 –  Letture Metropolitane su m2o musica allo stato puro 

21.04.2017 – Recensione su La contorsionista delle parole

24.04.2017 – Recensione su a clacca piace leggere

26.04.2017 – Recensione su Diario di una cacciatrice di libri

08.05.2017 – Recensione su Tapirulan

09.05.2017 – Recensione su Senzaudio

17.05.2017 – Intervista per Letture Metropolitane alla Libreria Trebisonda di Torino (SaloneOff)

23.05.2017 – Recensione su Letture Sconclusionate

28.06.2017 – Recensione su Una banda di cefali

07.09.2017 – Recensione su Turin is Turin di Malvina Cagna (Libreria Trebisonda)

Scheda libro
  • Titolo L’occupazione
  • Autore Alessandro Sesto
  • Prezzo copertina 17,00 €
  • pp. 304
  • Formato 12.5 x 18.5 cm
  • Codice ISBN 9788898978335
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra politica d'uso.
Accetto le condizioni - Maggiori Informazioni