indietro
Stefano Casacca
Tanti modi di fuggire da una città
Quantità

Liber è un uomo in fuga, anzi no, è un uccello. Liber è un uomo libero, anzi no, è un assassino. Liber è uno solo, anzi no, Liber sono tanti.

Un personaggio ricorrente, che come nei sogni attraversa città e dimensioni, tracciando ogni volta una storia diversa. Si ramificano così molteplici possibilità di vita e di narrazione.

Liber è un personaggio che fugge dalle situazioni difficili, dai ricordi dolorosi, dalle città caotiche, ma ogni fuga non è altro che l’inizio di un viaggio.

E così Liber sfugge alle trame dei racconti, si maschera da vecchio, da uomo volante, da miglioratore del mondo, da bambino sognante. Ogni alter ego racconta una storia in più.

Trasformarsi, mutare, viaggiare, raccontare: tutto ciò permette a Liber di tenere fede al suo nome, di restare un essere libero.

“Tanti modi di fuggire da una città” è un viaggio letterario e poetico a metà tra città reali e dimensioni interiori.

EBOOK

Leggi un estratto dal racconto “Castelli di carte” sul Blogorilla Sapiens.

Commento del Premio Calvino (21a edizione, 7 luglio 2008)

“Casacca ha avuto una idea curiosa: immaginare a ritroso la vita di un personaggio che muore e che morendo è come se si levasse in volo a riguardare la sua vita, a “fuggire dalla città” (di qui la felice scelta del titolo) verso i luoghi dove hanno vissuto o vivono le persone della famiglia, gli amici.

La Amburgo dove vive la madre hippy è un piccolo capolavoro di precisione espressiva, e così altre parti sono molto buone. Casacca scrive bene, sa tenere desta l’attenzione del lettore, non è mai noioso e in fondo inventa un curioso genere autobiografico. I capitoli sono numerati seguendo l’ordine dei giorni successivi al Volo. Il libro ha citazioni filosofiche mai occasionali e frequenti rinvii in epigrafe a Italo Calvino, al Calvino delle città invisibili e dei castelli di carte. Il libro finisce con un dialogo fra Liber e il secondo, che è fra le cose migliori scritte da Casacca. Lo stile è raffinato, colto […] una macchina narrativa intelligente, originale e stimolante.”

Il Comitato di Lettura

 

Rassegna stampa

31.01.2013 – Intervista all’autore su Wuz

29.03.2013 – Intervista all’autore su Radio Energy Torino

30.01.2013 – Recensione su Spritz Letterario

12.02.2013 – Recensione su I-libri

11.04.2013 – Recensione su Mangialibri

07.06.2013 – Presentazione del libro al Festival della Letteratura di Milano. Moderatrice: Azzurra Scattarella (Temperamente.it). Foto e Audio della serata su Temperamente. it

15.07.2013 – Recensione su Readers Bench

07.09.2013 – Recensione su Pizza digitale

 

Scheda libro
  • Titolo Tanti modi di fuggire da una città
  • Autore Stefano Casacca
  • Prezzo copertina 7,00 €
  • pp. 272
  • Formato 12.5 x 18.5 cm
  • Codice ISBN ISBN 978-88-907197-3-8
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra politica d'uso.
Accetto le condizioni - Maggiori Informazioni